TG1

TG1 SPECIALE del 04/10/2020

  • Durata:01:01:09
  • Andato in onda:05/10/2020
  • Visualizzazioni:


“IL PO RACCONTA – VIAGGIO LUNGO GLI EFFETTI DELLA PANDEMIA”
Di Enzo MIGLINO
La pandemia da Covid-19 ha influito su tutti gli aspetti della nostra vita. C’è il dolore per chi non ce l’ha fatta, la paura di ammalarsi, i problemi delle aziende e del lavoro, ma anche la voglia di ripartire e di tornare alle normali abitudini. A Speciale Tg1, il reportage di Enzo Miglino sull’Italia che esce dalla fase più acuta della pandemia, un racconto su come il nostro paese ha affrontato uno dei momenti più duri della sua storia. Un viaggio che segue la traccia geografica del primo fiume italiano, dalle sorgenti del Monviso al Delta con cui sfocia nell’Adriatico, per raccontare storie legate alla ripartenza. Dal docente universitario di Torino che ha visto bloccare i lavori sul campo di un progetto per lo studio dei fiumi di montagna all’allevatore mantovano che vende il suo latte ad un prezzo più basso per il calo dei consumi di formaggio; dai braccianti del cuneese costretti a dormire in strada dalla chiusura di un dormitorio comunale ai pescatori di vongole che dopo una crisi iniziale del mercato ora vedono la luce. Il Po attraversa Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto, le regioni più colpite dall’emergenza sanitaria ma anche quelle che, da sole, fanno il 50% del Pil nazionale. Territori ricchi in cui anche le aziende più innovative – come quelle del settore dell’auto in Piemonte – soffrono una crisi senza precedenti. Il fiume bagna Piacenza e Cremona, tra le città martiri della pandemia, dove chi ha perso un affetto caro non riesce ad abituarsi ad una nuova vita, e chi è guarito dal coronavirus ne porta ancora gli strascichi. A Ferrara, invece, si soffre l’assenza dei turisti stranieri, anche se l’offerta culturale è rimasta ricca. L’imperativo, per tutti gli italiani, è rimboccarsi le maniche e ripartire.

Sito

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Guarda altri contenuti di:


Navigazione alternativa dei video correlati