25/10/2020

[an error occurred while processing this directive]

Draghi fa bene allo spread, a 380 dopo intervento. Milano +4%

Piazza Affari, migliore d'Europa, accelera dopo le parole del governatore della Bce. Bene anche le altre europee.

Draghi fa bene allo spread, a 380 dopo intervento. Milano +4%

Borsa

MILANO - Draghi fa bene allo spread e alle Borse. I mercati fiannziari europei sembrano avere approvato senza se e senza ma il piano anti-spread del numero uno della Bce. I listini si mettono a correre con Milano che guadagna il 4 per cento. In volata anche gli altri principali mercati che guadagnano oltre il 2% (Francoforte e Parigi +2,2%), mentre Madrid segna un più 3,39 per cento.

SPREAD IN DISCESA. Il differenziale tra btp e il bund tedesco continua infatti a scendere sulla scia delle parole del presidente della Bce che ha presentato il piano anti-spread  Il differenziale di rendimento è sceso sotto la soglia dei 380 punti base a 378, col tasso sul decennale in discesa al 5,33%.

 

giovedì, 06 settembre 2012