20/09/2017

Svuotati tre serbatoi a poppa della Concordia

Prelevati e trasferiti a bordo della cisterna Magic Duba 167 metri cubi di diesel e 8 metri cubi di acqua e fanghi.

Svuotati tre serbatoi a poppa della Concordia

Costa Concordia

ISOLA DEL GIGLIO (Grosseto) - I primi tre serbatoi a poppa della Concordia sono vuoti. Lo rende noto la struttura per l'emergenza al Giglio, guidata dal prefetto Franco Gabrielli: in tutto, sono stati prelevati 167 metri cubi di diesel e 8 metri cubi di acqua e fanghi che ora sono sulla cisterna "Magic Duba".

LO SVUOTAMENTO. Come si legge in una nota, la cisterna per svuotare i carburanti è già in viaggio verso Livorno. I sub della Smit, la società incaricata da Costa Crociere di svuotare il carburante, continua la nota, ha ultimato stamani la flangiatura di un quarto serbatoio e sta ora lavorando all'installazione delle valvole su ulteriori due serbatoi. Contemporaneamente i vigili del fuoco continuano a lavorare per allestire due nuovi cantieri, rispettivamente a centro nave e nel settore di prua, in corrispondenza dell'anfiteatro e riprendere le operazioni di esplorazione all'interno del relitto.

NESSUNA ANOMALIA AMBIENTALE. Gli esperti del Dipartimento di Scienze della Terra dell'Università di Firenze, che controllano i movimenti della nave, non hanno segnalato anomalie. Non ci sono poi problemi dai rilevamenti ambientali di Ispra e Arpat.

domenica, 26 febbraio 2012