02/12/2020

[an error occurred while processing this directive]

Napolitano alla Moschea: "Grande attenzione alla Primavera araba"

Il Capo dello Stato in visita al Centro culturale islamico romano ricorda il suo imminente viaggio in Tunisia: "Rafforzare i rapporti nel Mediterraneo".

Napolitano alla Moschea: "Grande attenzione alla Primavera araba"

Giorgio Napolitano

ROMA - Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha visitato la Grande Moschea di Roma, accompagnato dal ministro dell'Integrazione Andrea Riccardi e dal ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri. Al termine di un incontro nel Centro culturale islamico presso la moschea il Capo dello Stato, che nelle prossime settimane si recherà a Tunisi in visita ufficiale, ha risposto così a una domanda sulla Primavera araba: "Poniamo grande attenzione ai nuovi governi che si formano nei Paesi della Primavera araba, come quello tunisino".

VIGILIA DEL VIAGGIO IN TUNISIA. Nel corso dell'incontro al Centro culturale islamico è stato in particolare l'ambasciatore dell'Arabia Saudita e presidente dell'istituzione Saleh Mohammad al Ghamdi ad esprimere la gratitudine del mondo musulmano per la visita alla moschea che è testimonianza dell'ospitalità, della tolleranza e della cordialità verso i popoli arabi. Il Capo dello Stato, dicendosi pienamente d'accordo con le parole del ministro Andrea Riccardi sulla necessità di integrazione dell'Islam nella società italiana, ha promesso che "cercheremo di dare sviluppo con atti concreti" . "Come sapete - ha aggiunto - sono stato in Giordania e fra qualche settimana sarò in Tunisia per rafforzare i rapporti tra le due sponde del Mediterraneo".lunedì, 23 aprile 2012