21/07/2019

[an error occurred while processing this directive]

Byrne-Clark, idee e musica geniali

L'ex leader dei Talking Heads insieme all'artista nota come St. Vincent si esibiscono in un concerto sperimentale, fra nuovi pezzi e grandi successi.

Byrne-Clark, idee e musica geniali

David Byrne

ROMA - "Una collaborazione più intrecciata, più democratica del solito". Ha spiegato così chi sono e da dove viene questa strana, sfuggente, divertente musica che hanno creato insieme, David Byrne e Annie Clark. In questo concerto, i due grandi artisti suoneranno le canzoni dell’album e altri brani conosciuti, con una band che comprende otto ottoni, un tastierista e un batterista. Nel descrivere questa insolita collaborazione, Annie Clark, in arte St. Vincent, ha spiegato: "Non c’era da stabilire dei ruoli, è una collaborazione di cui sono orgogliosa". David Byrne, musicista, compositore e produttore discografico britannico naturalizzato statunitense, è stato fondatore e animatore dei Talking Heads.

L'INCONTRO. Nel corso della sua carriera ha collezionato numerosi premi e riconoscimenti, fra cui Golden Globe, Grammy e un Oscar. St. Vincent è una polistrumentista, cantante e compositrice statunitense. Divisi da trent'anni di gap anagrafico, condividono un approccio "intellettuale ed eccentrico" pur con percorsi, stili e linguaggi differenti. Byrne e Clark si sono incontrati nel 2009 durante la serata benefica Dark Was The Night alla Radio City Music Hall e poco dopo sono stati contattati dall’Housing Works Bookstore per collaborare a una serata musicale. Hanno cominciato a comporre mentre Clark era in tour, scambiandosi online idee e musica e ben presto hanno capito che avevano più di una serata musicale da condividere.

IL CONCERTO. Byrne ha raggiunto sul palco Annie Clark durante il suo concerto American Songbook al Lincoln Center nel 2010, e Clark ha cantato nell’album di Byrne Here Lies Love, uscito nello stesso anno. L’11 settembre 2012 è uscito in contemporanea mondiale su etichetta 4D, "Love This Giant", l’album di David Byrne & St. Vincent. Registrato nell’arco di due anni, principalmente presso la Water Music di Hoboken, NJ, l’album nasce dalla collaborazione, nel vero senso della parola, fra Byrne e St. Vincent che hanno scritto insieme dieci dei dodici brani dell’album e un brano a testa individualmente.
venerdì, 06 settembre 2013