29/03/2017

Elicottero dell'esercito si schianta, morti due militari

Un elicottero dell'esercito è precipitato vicino Viterbo, nella zona del Monte Marta. Dopo la segnalazione dell'Enel di una linea elettrica aerea tranciata, è stato ritrovato il relitto.

Elicottero dell'esercito si schianta,  morti due militari

elicottero militare

VITERBO - Un elicottero dell'esercito è precipitato nel viterbese. I due militari a bordo sono morti. Probabilmente il velivolo, un  AB206, ha incrociato alcuni cavi elettrici sospesi e si è schiantato al suolo. L'incidente è avvenuto in una zona impervia tra Santa Marta e Tuscania, a ridosso di Monte Romano, area abituale di addestramento dell'aviazione dell'Esercito nel Viterbese. Sul posto sono arrivati uomini e mezzi dei vigili del fuoco e dell'esercito. A bordo dell'elicottero, in volo di addestramento, c'era il generale Giangiacomo Calligaris, 57 anni, capo dell'aviazione dell'esercito. Insieme a lui un allievo ufficiale, Paolo Lozzi, 25 anni, che stava effettuando il volo di addestramento. Entrambi sono morti nello schianto.giovedì, 23 gennaio 2014