26/05/2019

[an error occurred while processing this directive]

Al via la demolizione dell'ecomostro costruito per Italia 90

E' iniziato poco dopo le 14.30 l'abbattimento dell'albergo costruito per i Mondiali di calcio di Italia '90, ma mai completato e in stato di degrado ambientale e abbandono da anni. Presente il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia.

Al via la demolizione dell'ecomostro costruito per Italia 90

Milano, l'ecomostro nel Parco Agricolo Sud

MILANO - E' iniziata nel primo pomeriggio, con qualche minuto di ritardo rispetto all'orario previsto delle 14.30, la demolizione dell'ecomostro nel Parco Agricolo Sud di Milano. Si tratta di un albergo costruito per i Mondiali di calcio di Italia '90, ma mai completato e in stato di degrado ambientale e abbandono da anni. L'enorme pinza-demolitrice, una macchina di 280 cavalli di potenza dotata di braccio meccanico di 20 metri, ha iniziato il proprio lavoro a partire dal più alto dei sette piani (di cui uno interrato), davanti agli occhi del sindaco Giuliano Pisapia e dei rappresentanti della società Beni Stabili, attuale proprietaria dell'immobile. Le prime pareti a cadere saranno quelle perimetrali. Il volume complessivo è di quasi 180mila metri cubi di cemento. Le modalità dell'abbattimento sono state concordate con il Parco Sud. A eseguire i lavori è la stessa azienda che ha abbattuto i fabbricati di Punta Perotti a Bari.lunedì, 25 giugno 2012