22/01/2019

[an error occurred while processing this directive]

Miss Serbia e Miss Kosovo insieme in una foto. "E' tradimento"

Le 2 aspiranti al titolo di Miss Universo 2011, la serba Saranovic e la kosovara Dreshai appaiono sorridenti in una foto in Rete che ha suscitato le ire dei nazionalisti di Belgrado e Pristina.

Miss Serbia e Miss Kosovo insieme in una foto. "E' tradimento"

Miss Kosovo e Miss Serbia (da Facebook)

BELGRADO/PRISTINA - Serbia e Kosovo sempre più divise. Il contenzioso tra i due Paesi e che si sta rivelando per il governo di Belgrado sempre più una palla al piede per le sue aspirazioni di integrazione europea, entra di prepotenza anche nel mondo dei concorsi di bellezza. Protagoniste le due giovani aspiranti al titolo di Miss Universo 2011, la serba Anja Saranovic e la kosovara Afertita Dreshaj. A scatenare la bufera e a far scoccare la scintilla con tanto di accuse incrociate di 'tradimento' è stata una foto - scattata in Brasile, dove verrà assegnato il titolo il prossimo 12 settembre - che ritrae Anja e Afertita insieme, una accanto all'altra, rilassate e sorridenti, ognuna con la fascia ben visibile di miss Serbia e miss Kosovo, a indicare due paesi sovrani e indipendenti come tanti altri in gara a una competizione internazionale. Non l'avessero mai fatto!

LE IRE DEI NAZIONALISTI. La foto infatti, pubblicata su un social network e finita poi sui giornali serbi e kosovari, ha suscitato le ire dei nazionalisti più incalliti a Belgrado e Pristina. 'Vergogna', 'è un tradimento', 'il Kosovo non esiste ed è parte della Serbia': questo il tenore di alcuni titoli della stampa popolare della Serbia, che si rifiuta di riconoscere l'indipendenza proclamata da Pristina il 17 febbraio 2008. Anja, secondo i giornali, non doveva farsi fotografare in posa amichevole, quasi in un abbraccio, con la rappresentante del nemico numero uno della Serbia. Altrettanto dure le reazioni in Kosovo. "Come non si vergogna Afertita. I serbi hanno ucciso intere famiglie albanesi in Kosovo, e lei si abbraccia con una serba. Dopo questa foto, non merita più di essere miss Kosovo", ha detto un kosovaro albanese citato dalle agenzie.

La 21enne Anja Saranovic è intervenuta nella polemica, affermando di non vedere nulla di male in quella foto. "E' stata scattata in una pausa fra alcune riprese che stavamo facendo. Gli organizzatori della manifestazione esigono che vi siano buoni rapporti fra le ragazze partecipanti, e poi una foto con una ragazza del concorso non ha niente a che vedere con la politica", ha detto Anja citata dalla stampa. Mostrandosi "sorpresa" da tanto scalpore, ha aggiunto che "non sarebbe stato bello davanti a tutti fuggire via e sottrarsi alla foto" con la collega del Kosovo. "Con tutto il mio cuore, ha poi sottolineato, appoggio la politica e la lotta (per la sovranità sul Kosovo) del mio Paese, e pertanto quella foto non vuol dire in alcun modo un riconoscimento (dell'indipendenza di Pristina). Altra cosa è parlare a livello ufficiale, in tal caso dico che il Kosovo è Serbia, è la Gerusalemme serba". "Vogliamo crederle", è stato il commento del quotidiano popolare Kurir. In difesa di Anja è intervenuta Vesna Jugovic, responsabile dell'agenzia che organizza il concorso di miss Serbia. Nessun commento finora da Afertita Dreshaj, la 25enne miss Kosovo, cantante e modella albanese, nata negli Stati Uniti dove da tempo vive la sua famiglia. E' molto popolare, oltre che in Kosovo, anche in Albania e Macedonia. Difficile che lo diventi anche in Serbia.

venerdì, 02 settembre 2011