19/11/2017

Lorin Maazel dirige la Nona di Beethoven

Concerto straordinario sabato 14 dicembre pr il decennale della apertura del Teatro dopo la ricostruzione seguita dal devastante incendio del gennaio 1996.

Lorin Maazel dirige la Nona di Beethoven

La Fenice di Venezia

VENEZIA - Il 14 dicembre 2003 si aprì infatti con un memorabile concerto dell’Orchestra e Coro del Teatro La Fenice diretti da Riccardo Muti la settimana inaugurale della sala ricostruita, nella corso della quale si avvicendarono sul podio di alcune delle maggiori orchestre del mondo direttori quali Christian Thielemann, Myung-Whun Chung, Marcello Viotti, Mariss Jansons e Yuri Temirkanov. Dopo il Concerto di Capodanno 2004 diretto da Lorin Maazel, lo stesso Maazel fu poi protagonista il 12 novembre 2004 della nuova produzione della Traviata verdiana con la regia di Robert Carsen, che inaugurò la prima stagione lirica del Teatro ricostruito, tornato così alla piena operatività nella nuova struttura ideata dall’architetto Aldo Rossi nel pieno rispetto delle antiche forme dell’edificio.

Esibitosi per la prima volta alla Fenice venticinquenne nel novembre 1955, Lorin Maazel tornerà il 14 dicembre alla testa dell’Orchestra e del Coro del Teatro veneziano per un lavoro di grande impegno e valore simbolico, la Nona sinfonia in re minore op. 125 di Ludwig van Beethoven, con il grande Inno alla gioia finale su testo di Schiller interpretato dal soprano Ekaterina Metlova, dal mezzosoprano Kate Allen, dal tenore Jonathan Burton e dal basso Luca Tittoto. In occasione del concerto verrà inaugurata una nuova illuminazione esterna del Teatro, e la mattina del 14 dicembre, alle ore 12.00, con una cerimonia alla presenza del sindaco di Venezia Giorgio Orsoni e del sovrintendente della Fondazione Teatro La Fenice Cristiano Chiarot, verrà apposta nel foyer una targa celebrativa in vetro con lavorazione in oro realizzata dalle aziende del Consorzio Promovetro concessionarie del marchio Vetro Artistico® Murano, con l’epigrafe virgiliana «Prisca fides facto, sed fama perennis» («Antica la fede al fatto, ma la fama perenne». I dieci anni della ricostruzione sono celebrati dai social network del Teatro La Fenice, con ampi materiali visibili su facebook, sul canale YouTube del Teatro e su twitter, e sabato 14 dicembre, per tutta la durata del Concerto diretto da Maazel, una diretta twitter ne testimonierà l'evento.


venerdì, 13 dicembre 2013