20/09/2017

Duecento anni fa nasceva la Scuola Normale Superiore di Pisa

Nel 1810 Napoleone istituiva con decreto l'antenato della prestigiosa istituzione accademica. Cerimonia con il capo dello Stato.

Duecento anni fa nasceva la Scuola Normale Superiore di Pisa

La sede della Scuola Normale superiore di Pisa

PISA - Duecento anni fa, il 18 ottobre 1810, un decreto di Napoleone sanciva a Pisa la nascita di un pensionato accademico riservato a 25 giovani studenti che sarebbero stati formati nell'arte di insegnare le lettere e le scienze alle classi medie dell'impero, sull'esempio della Ecole Normale Superieure di Parigi. Nasceva così in Italia la Scuola Normale Superiore. Le celebrazioni per il bicentenario della fondazione saranno apertae dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

LE CELEBRAZIONI. Per ricordare questi duecento anni di vita, ma anche per guardare con rinnovata progettualità al futuro, la Scuola Normale ha organizzato una serie di iniziative celebrative: la prima è una mostra documentaria che, partendo dalla fondazione, ripercorre la storia della Scuola e lo stretto intreccio con la più generale storia d'Italia e d'Europa. L'allestimento della mostra, realizzata anche grazie ai contributi della Fondazione Monte dei Paschi di Siena e dell'Associazione Amici della Scuola Normale, è stato affidato all'architetto Andrea Mandara, tra i nomi più prestigiosi nell'ambito delle installazioni museali. Lunedì 18 ottobre al Teatro Verdi di Pisa: a un centinaio di allievi viene consegnato il diploma di licenza in Normale, alla presenza del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Alla cerimonia interviene anche il professor Sabino Cassese con una prolusione su "Il ruolo della Scuola Normale nella vita civile dell'Italia", apertura del simposio che si svolgerà nel pomeriggio presso il Palazzo della Carovana. Al simposio parteciperanno storici di rilievo internazionale, che dibatteranno sul metodo "Normale" nella storia dell'insegnamento e degli studi in Europa. Chiuderà la giornata il concerto di apertura della 44° stagione dei Concerti della Normale, consueto appuntamento che si rinnova anche quest'anno presso il Teatro Verdi. In occasione dei 200 anni della Scuola, la Fondazione Cassa di Risparmio di Pisa ha deciso di finanziare la realizzazione di un'opera d'arte dedicata alla Normale. Al concorso di idee hanno partecipato alcuni degli artisti internazionali più quotati.

lunedì, 18 ottobre 2010