13/11/2019

[an error occurred while processing this directive]

Monti a Bruxelles: "Populismo può far deragliare politiche Ue"

"Serve una strategia se non vogliamo permettere che forze più semplicistiche tendano a far deragliare le politiche Ue". "In 15 mesi mai detto che certe misure restrittive dovevano essere preso perché ce le chiedeva l'Europa, anche se era vero".

Monti a Bruxelles: "Populismo può far deragliare politiche Ue"

Mario Monti

BRUXELLES - Le politiche Ue devono essere riviste per evitare che il populismo le faccia "deragliare". E' il suggerimento di Mario Monti nel suo intervento al convegno sulla concorrenza organizzato a Bruxelles dal Commissario Joquin Almunia. Monti ha affermato che "ci deve essere una strategia di accompagnamento, non di accomodamento, che deve essere perseguita a livello Ue se non vogliamo permettere che, comprensibilmente, forze più semplicistiche, alcuni direbbero populistiche, ma non voglio dare nessun giudizio, tendano a far deragliare le politiche europee". 

"RIDICOLO ATTACCARE UE, QUESTIONE DI ONESTA' ".
E' "ridicolo dare la colpa all'Europa e poi dire che la fiducia nell'Europa e' in calo. E' semplicemente una questione di onestà", ha aggiunto il premier uscente, sottolineando che "in 15 mesi non ho mai detto che certe misure restrittive dovevano essere preso perche' ce le chiedeva l'Europa, anche se era vero...". Nel 2011 quando il suo governo è cominciato, "per la situazione finanziaria che c'era, non c'era altra scelta che attuare un duro contenimento del deficit".

"CON NOSTRE RIFORME +5,45% PIL IN 5 ANNI". "Se applicate pienamente, secondo quanto ci ha detto il Fondo monetario internazionale, le riforme che abbiamo fatto nell'ultimo anno porteranno una crescita addizionale di 5 punti e tre quarti in cinque anni e di dieci e mezzo nel lungo termine". "Nell'ultimo anno l'Italia ha fatto significativi progressi" nel campo delle reti ferroviarie, dei servizi finanziari e dei commercio al dettaglio ma "sappiamo che sappiamo che le riforme hanno bisogno di tempo per dare risultati".

giovedì, 28 febbraio 2013