18/12/2017

Trionfo di The Avengers e Il Lato Positivo

Il film diretto da Joss Whedon sui supereroi porta a casa il trofeo per il miglior lungometraggio, più altri due premi. Trionfo di Jennifer Lawrence e Bradley Copper, protagonisti ne "Il lato positivo".

» Segnala ad un amico

LOS ANGELES -  Nonostante le nomination di quest'anno fossero state dominate da 'Django Unchained' e 'Ted', il vincitore dell'edizione 2013 è 'The Avengers', che si aggiudica il riconoscimento per il 'miglior film' più altri due premi. Riconoscimenti importanti sono stati assegnati anche al film 'Il Lato positivo' che ha visto trionfare i suoi due attori protagonisti: Jennifer Lawrence e Bradley Cooper.  "Abbiamo intenzione di fare un sequel" ha confermato il regista di 'The Avengers' Joss Whedon.

TWILIGHT FLOP. Bottino piuttosto magro agli Mtv Movie Awards, invece, per la saga di 'Twilight' che quest'anno, con l'ultimo capitolo 'Breaking Dawn-Parte 2', è rimasta praticamente a bocca asciutta. La cerimonia è stata condotta dalla esuberante Rebel Wilson, che si è aggiudicata il premio per la performance emergente per la sua commedia 'Pitch Perfect', e durante la serata è stato anche trasmesso il trailer di 'Hunger Games: La ragazza del fuoco'. C'è stata anche la performance di Macklemore and Ryan Lewis e di Selena Gomez, con la sua nuova canzone 'Come and get it', ispirata al mondo di Bollywood.

IL RED CARPET. Tantissime le star pronte a farsi fotografare nelle loro mise da tappeto rosso. Tra le celebrities presenti alla cerimonia di premiazione che ha visto trionfare 'The Avenger' e 'Il Lato Positivo' con protagonisti Jennifer Lawrence e Bradley Cooper, c'erano Selena Gomez, Kim Kardashian, Jamie Foxx and Kerry Washington, Steve Carrel, Kesha, Nicole 'Snooki' Polizzi, Snoop Lion. Fari puntati non solo sui film, naturalmente, ma anche sulle star che sfilano sul red carpet prima della cerimonia, pronte a farsi immortalare nei loro abiti incantevoli, spesso, o di dubbio gusto qualche volta. Selena Gomez era d'oro vestita con un miniabito che le lasciava le gambe scoperte. Kerry Washington, invece, ha scelto un abito con una lunga coda gialla e ha posato sul red carpet insieme al suo collega di Django Unchained Jamie Foxx.

LE PEGGIO VESTITE. E sul tappeto rosso - si sa - c'è il rischio di finire nelle classifiche delle peggio vestite. Una possibilità che non tange minimamente Kesha, abbigliata a metà tra il dark e l'hippy, che prima dello spettacolo ha detto: "Quando mi capita di essere etichettata come la peggio vestita, mia madre è orgogliosa di me, perché dice che le altre si abbigliano tutte nello stesso modo".

lunedì, 15 aprile 2013