18/12/2017

La Philharmonia Orchestra di Londra al Teatro dell'Opera di Roma

Un grande appuntamento musicale per la stagione sinfonica 2013 al Teatro dell’Opera di Roma: lunedì 18 e martedì 19 marzo, alle 20, vedrà la Philharmonia Orchestra di Londra, diretta da Esa Pekka Salonen.

La Philharmonia Orchestra di Londra al Teatro dell'Opera di Roma

Salonen Esa Pekka

ROMA - Nella prima delle due serate romane, lunedì 18 marzo, la famosa compagine musicale londinese presenta al pubblico del Teatro dell’Opera il Concerto per orchestra di Witold Lutoslawki, la Suite da Ma mère l’oye di Maurice Ravel, e La Mer, Trois esquisses symphoniques pour orchestre di Claude Debussy. Un programma dedicato alle più raffinate sperimentazioni musicali del Novecento, con le eleganti stilizzazioni di Lutoslawski, le visioni poetiche di Debussy e la fantasia di Ravel. Il secondo concerto, martedì 19 marzo, dedicato a due grandi capolavori la Settima Sinfonia di Ludwig van Beethoven e Le sacre du printemps, il rivoluzionario balletto composto da Igor Stravinskij, di cui si celebrano quest’anno 100 anni dalla prima esecuzione avvenuta a Parigi il 29 maggio 1913 al Théâtre des Champs-Elysées.domenica, 10 marzo 2013