21/07/2019

[an error occurred while processing this directive]

I pm indagano su Google Street View

Aperto un fascicolo sul sistema di visualizzazione delle strade delle città sul sito del motore di ricerca.

» Segnala ad un amico
I pm indagano su Google Street View

I pm indagano su Google Street View

ROMA - Interferenze illecite nella vita privata. E' quanto ipotizza la procura di Roma che ha aperto un fascicolo processuale in relazione a Google Street View, il sistema che consente di vedere dal proprio computer, in tre dimensioni, ogni parte del mondo.

LA VERIFICA DEI MAGISTATI. I magistrati vogliono verificare se l'opzione presente sulle pagine internet del più diffuso motore di ricerca capti o meno informazioni sensibili e riservate durante il percorso fatto dalle auto di Google. I magistrati stanno aspettando che la società di Mountain View metta a disposizione la prova che i dati raccolti sulle reti wi-fi non sono "completi" né mai utilizzati o comunicati a terzi, come la stessa Google ha fatto sapere.

GOOGLE -Google, da parte sua, difesa dagli avvocati Giulia Bongiorno e Giuliano Pisapia, è pronta a collaborare e sarebbe pronta a risolvere la questione alla luce del fatto che i dati raccolti dalle proprie apparecchiature non sarebbero mai stati utilizzati o comunicati a terzi. Sarebbe stata, inoltre, la stessa azienda di Mountain View a comunicare alle autorita' competenti di aver captato dati sensibili.mercoledì, 27 ottobre 2010