15/12/2018

[an error occurred while processing this directive]

Capodanno in musica

In tutta Italia, da Roma a Bologna, notte di San Silvestro tra allegria e musica con i concerti in piazza. Tra i big della canzone italiana fino ad arrivare ai talenti di X Factor.

Capodanno in musica

Capodanno in piazza

ROMA - Capodanno in piazza e in musica in tutta Italia. Quest'anno l'ultimo dell'anno si festeggerà con i big della canzone italiana e i talenti di "X factor". In cartellone grandi concerti in giro per l'Italia per salutare l'anno che verrà: l'appuntamento e' nelle principali piazze italiane, in compagnia di artisti del calibro di Claudio Baglioni, Antonello Venditti, Biagio Antonacci e Irene Grandi.

TOSCANA. Cinque per cinque, 5 piazze per 5 concerti diversi, così Firenze affronta la fine del 2010. Piatto forte della serata il concerto di Elio e le Storie Tese che si esibir sul palco predisposto in piazza Stazione dalle 23:45, giusto il tempo di un paio di canzoni e poi il brindisi con la piazza e anche con il sindaco Matteo Renzi che sarà presente. Prima di Elio sul palco si esibiranno 'I Ganzi e The Hacienda', con inizio alle ore 21:30, dopo gran finale con dj e vj set Piazza della Repubblica si muove all'insegna del funk con le band di strada Camillocromo e i Funkoff. In Piazza della Signoria, sotto la Loggia dei Lanzi, ospita l'Orchestra Sinfonica Moldavadiretta dal Maestro Giuseppe Lanzetta con un repertorio da Verdi a Strauss. Ancora musica con Black music in Piazza Santissima Annunziata con il 'Pastor Ron Gospel Show' con dj-set a seguire, musica anni 70 invece in Largo Annigoni con 'Forever 7eventy' e i dj di Rdf. Un capodanno che non costerà un centesimo ai fiorentini - ha puntualizzato il sindaco alla presentazione - tutto si far con sponsor privati, a cominciare dalla Cassa di Risparmio di Firenze. Il tentativo quello di non gravare sui bilanci comunali. Cinque piazze - ha concluso Renzi - per dire che Firenze fatta di tante differenze ma con il minimo comun denominatore che l'idea di voler star bene e lasciarsi alle spalle un anno bello, ma difficile e brindare al 2011. Brindare sempre con moderazione ma per chi esagera a Firenze anche per capodanno c Guido, un servizio navetta gratuito promosso dal comune di Firenze in funzione dal Viper, locale di via Pistoiese al Java di via Pietrapiana, aperto con il bar analcolico UAN fino alle 8. Capodanno in piazza anche in altre città toscane: a Siena, in Piazza del Campo, concerto di Irene Grandi con Paolo Belli la sua band e Giusy Ferreri. Pisa festeggerà l'ultimo dell'anno con Max Gazzè in Piazza Garibaldi, i Disamistade in Piazza della Pera e i Gatti Mzzi in piazza dei Cavalieri. A Livorno festa sulla Terrazza Mascagni con Jessica Brando.

CAMPANIA. Grandi concerti in contemporeanea per salutare l'arrivo del 2011 in Campania, tutti all'insegna della musica giovanile. Sul palco allestito in Piazza Plebiscito a Napoli ad aprire la serata ci sarà un partenopeo doc, Franco Ricciardi: insieme ai Luna Nera canterà le canzoni del suo repertorio di oltre vent'anni di carriera. Dopo la mezzanotte la scena sarà tutta per il "re matto" Marco Mengoni: vincitore di X Factor, terzo classificato a Sanremo dello scorso anno, il cantante di Ronciglione proporra' nuove canzoni e cover d'autore. Alle 2 appuntamento al Castel dell'Ovo, per il consueto spettacolo pirotecnico. Biagio Antonacci si esibisce, invece, a Salerno: il cantautore milanese con oltre 15 album pubblicati, sarà alle 21.30 in Piazza Amendola, per proporre le canzoni del suo nuovo lavoro discografico "Inaspettata" oltre ai suoi grandi successi. Dopo il brindisi il palco passa ai Park Avenue, giovane gruppo novarese dalle sonorita' brit-pop. E' dedicato ai piu' giovani il concerto di Piazza Garibaldi ad Avellino: gli Zeroassoluto, cantanti, ma anche conduttori radiofonici, saranno i protagonisti. Piazza Castello a Benevento ospita i Baustelle, gruppo musicale indie-rock; a seguire la Bandabardo', gruppo fiorentino folk- rock, principalmente acustico, il cui nome e' un omaggio a Brigitte Bardot. Tradizione folk a Sorrento: in Piazza Tasso si accende il ciuccio di fuoco, tipica tradizione pirotecnica locale e si balla lungo le strade cittadine con il concerto itinerante della "piedigrotta sorrentina". Tradizioni anche a Positano, in Piazza dei Mulini, con il gruppo folk "Donnaluna" e musica dance dopo la mezzanotte. (Emanuele
Esposito).

ROMA. Nella notte di San Silvestro Antonello Venditti tornerà ad esibirsi nella sua città, dopo il successo del suo concerto ai Fori Imperiali del Capodanno 2009, in una cornice più raccolta, quella della Sala Santa Cecilia all'Auditorium Parco della Musica di Roma. La Capitale accoglierà l'anno nuovo con il grande concerto di Claudio Baglioni che si esibirà in un live-show di oltre tre ore nella sua città, che si chiamerà "Per Roma, per il mondo", presentando il meglio del suo repertorio. Sarà l'ultima apparizione di Baglioni dal vivo prima di un lungo ritiro, nel quale l'artista si dedicherà all'elaborazione di nuovi progetti. A guidare la serata la cantante, attrice, e showgirl argentina Lola Ponce. Pochi minuti prima della mezzanotte il concerto sarà momentaneamente interrotto per consentire il countdown e per brindare insieme al nuovo anno. Riprenderà successivamente fino a notte
inoltrata. Allo scoccare della mezzanotte, sarà inoltre possibile assistere da via dei Fori Imperiali ad uno spettacolare evento pirotecnico con fuochi d'artificio. Il palco sarà posizionato su via dei Fori Imperiali con le spalle a Piazza Venezia.

BOLOGNA. A Bologna brindisi di Capodanno con i talenti di "X Factor", che saranno i protagonisti di "Ora X", la musica batte solo in piazza Maggiore. Lo spettacolo, che avrà luogo nella piazza principale del capoluogo emiliano, inizierà alle 22 e vedrà al timone lo 'storico' conduttore del programma musicale di Raidue, Francesco Facchinetti. Sul palco ci saranno alcuni protagonisti delle ultime tre edizioni di "X Factor", ovvero Enrico Nordio (seconda), Silver e Sofia (terza), Ruggero Pasquarelli, Dorina Leka, Cassandra Raffaele e Nevruz Joku (quarta).

Festeggiamenti a VENEZIA tra Piazza San Marco e piazza Ferretto a Mestre. L'evento principale e' 'Love 2011', che culminera' con un corale grande bacio davanti alla basilica di San Marco. A Mestre spazio ai piu' giovani con la musica di Radio Italia. A Padova musica e fuochi d'artificio in Prato della Valle; a Vicenza gruppi musicali nella centrale Piazza dei Signori; a Verona Sonohra in concerto in piazza Bra.

A MILANO niente concerto in piazza Duomo. Tra le proposte teatrali, al Ventaglio Smeraldo I Legnanesi con il loro nuovo spettacolo Fam, Fum e...Frec, al Ciak Webank.it Enrico Bertolino con Passata e' la tempesta? Nuovi lampi di ovvieta', mentre Teo Teocoli e Mario Lavezzi sono protagonisti agli Arcimboldi. Al Nazionale si brinda con 'Mamma mia!', mentre al teatro della Luna ci si tuffa negli anni '80 con 'Flashdance' e al Derby si ride con 'Caveman'. E ancora, dj set di Kris&Kris e concerto di Fiordaliso. Musica classica con la Nona di Beethoven diretta da Xian Zhang all'Auditorium Mahler.

Niente show in piazza a TORINO, dove la festa pubblica sara' uno spettacolo pirotecnico ai giardini Ginzburg, in riva al Po, davanti ai Murazzi, ispirato al 150/o anniversario dell'Unita'. Nella vicina piazza Vittorio Veneto sara' aperta la posta di pattinaggio sul ghiaccio. Capodanno con musica e balli in piazza della Liberta' ad Alessandria e in piazza Europa a Cuneo.

San Silvestro all'insegna della sobrietà anche a PALERMO: i fondi previsti per la festa in piazza, circa 80 mila euro, andranno a tre associazioni di volontariato che si occupano di persone indigenti. A Udine si preannuncia il sold out per Beppe Grillo is back, lo show del comico genovese al Palasport Carnera.

SARDEGNA A TEMPO DI MUSICA. Dal nord al sud dell'isola è un pullulare di eventi per trascorrere la notte di San Silvestro a suon di musica. Mango a Cagliari, Marco Carta a Oristano, Malika Ayane ad Alghero, Nek a Olbia. Anche quest'anno l'addio al 2010 e il benvenuto al nuovo in Sardegna è all'insegna delle star. Nel capoluogo sardo il cantautore lucano è l'ospite più atteso sul palco allestito in via Roma, mentre in città è di scena il "Capodanno diffuso" con i palchi allestiti nelle piazze del centro storico e gli artisti di strada. In particolare nel palco di piazza Savoia alle 21:30 si esibiscono gli Istentales, alle 23 animazione musicale con DJ, alle 24 Municipale Balcanica, ed alle 2 animazione musicale con DJ. Nel palco piazzetta Santa Croce alle 21:30 "Rappertorio", alle 22:45 animazione musicale con DJ, alle 23 Tablao Flamenco ed alle 00:15 DJ Musica Latina. Infine nel palco Centrale di via Roma alle 22:45 Mango, alle 24 fuochi d'artificio, alle 00:15 ancora Mango e all'1:00 Mimmo Epifani & Epifani Barbers. Inoltre in via Manno, al Bastione St. Remy, in via Università, nel Bastione S.Croce vi sarà animazione con i Buskers dalle 22 alle 2:30. Oristano, invece, punta su Marco Carta, vincitore di Sanremo 2009, che si esibisce in piazza Roma. Ma la notte oristanese è accompagnata anche da uno sfizioso menù di specialità enogastronomiche, vernaccia in testa. La suggestiva cornice del porto di Alghero accoglie la giovane Malika Ayane, una delle nuove stelle della musica. Invece Nek, cantautore romagnolo arrivato al successo con "Laura non c'è", aspetterà la mezzanotte con i suoi fan a Olbia.

giovedì, 30 dicembre 2010Aggiornato:venerdì, 31 dicembre 2010, 12:07