17/10/2021

[an error occurred while processing this directive]

Albania, morto Ramiz Alia, ultimo presidente comunista

E' morto in un ospedale di Tirana, Ramiz Alia, il successore del dittatore Enver Hoxha e ultimo leader comunista dell'Albania.

Albania, morto Ramiz Alia, ultimo presidente comunista

Ramiz Alia

TIRANA - E' morto in un ospedale di Tirana, Ramiz Alia, il successore del dittatore Enver Hoxha e ultimo leader comunista dell'Albania. Alia, 86 anni, era stato colpito da una "tromboembolia polmonare", hanno fatto sapere i medici. "E' stato in ospedale per quattro giorni", hanno detto i medici. Soffriva di una malattia ai polmoni e faticava a respirare.

LA BIOGRAFIA. Ramiz Alia (Scutari, Albania, 18 ottobre 1925 – Tirana, Albania, 07/10 2011) è stato un politico albanese, presidente della Repubblica Popolare Socialista d'Albania dal 1985 al 1991 e presidente della Repubblica d'Albania dal 1991 al 1992.

LA CARRIERA POLITICA. Alia è stato uno dei protagonisti principali del regime comunista albanese. Fu designato alla guida del paese dopo la morte di Enver Hoxha considerato nel 1985. Alla fine degli anni'80, mentre il vento della democrazia aveva coinvolto tutti i paesi dell'est Europa, Alia tentò di riformare il regime, aprì alle relazioni del paese con l'Occidente, e nel 1990 fu costretto ad accettare il pluralismo politico, dopo le rivolte degli studenti a Tirana, evitando più gravi conflitti e un bagno di sangue. Ramiz Alia è stato anche il primo presidente della Repubblica dell'Albania democratica e rappresentò una sorta di cerniera tra questa e il vecchio e chiuso regime comunista di Hoxha. Nel 1991, dopo le prime elezioni pluraliste, il parlamento controllato ancora dai comunisti, lo elesse alla carica di capo di Stato. Un incarico che durerà solo un anno. I democratici guidati dall'attuale premier Sali Berisha, vinsero le elezioni anticipate nel marzo 1992 ed Alia rassegnò le dimissioni. In quello stesso anno verrà arrestato con l'accusa di "abuso di potere", ma a lui, come anche ad altri dirigenti comunisti verranno contestati solo abusi finanziari. Rimesso in libertà nel 1995, Alia si è ritirato dalla vita politica.

venerdì, 07 ottobre 2011