29/03/2017

E' morta la pittrice Carla Accardi

Grande esponente dell'astrattismo italiano. Nata a Trapani aveva 89 anni. E' stata una delle pioniere del femminismo e anticipatrice dell'arte povera

Artista tra le piu' originali dell'arte del secondo dopoguerra italiano. Cugina della scrittrice Evi Zamperini Pucci. Dopo il diploma al Liceo Ximenes di Trapani, si trasferisce a Palermo per gli studi all'Accademia di Belle Arti, conclusi nel 1947. Dal 1946 e' a Roma dove frequenta l'Osteria Fratelli Menghi, noto punto di ritrovo per pittori, registi, sceneggiatori, scrittori e poeti tra gli anni '40 e '70, e con Attardi, Consagra, Dorazio, Guerrini, Concetto Maugeri, Perilli, Sanfilippo, sposato nel 1949, e Turcato, fonda il Gruppo Forma 1 di ispirazione marxista. Fino al 1949 espone alle mostre del gruppo, nel 1950 tiene la sua prima mostra personale alla Libreria Age d'Or di Roma. L'anno successivo e' alla Libreria Salto di Milano, luogo di ritrovo degli artisti del MAC. A Parigi conosce Magnelli Nel 1954, affronta problematiche di riduzione cromatica e segnica documentate dalla personale del 1955 alla Galleria San Marco di Roma. Nello stesso anno partecipa invitata da Michel Tapie' alla rassegna internazionale Individualita' d'oggi

domenica, 23 febbraio 2014