16/07/2018

calcio

  • L'abbraccio della Juve, è il giorno di Ronaldo

    Il giorno di Ronaldo alla Juventus. Migliaia di fan davanti al centro medico di Torino dove il calciatore sta concludendo le visite di rito. Giorgia Cardinaletti

  • Ronaldo a Torino

    Calato il sipario sul Mondiale, a rubare subito la scena è Cristiano Ronaldo. Il neo juventino ha preso tutti in contropiede ed è sbarcato a Torino in anticipo. Claudio Valeri

russia 2018

  • Francia in festa per la coppa del mondo

    La Francia multietnica di Deschamps campione del mondo. Parigi aspetta il rientro della squadra. Festeggiamenti per tutta la notte. centinaia di arresti per disordini e incidenti nel paese. Claudio Valeri, poi il corrispondente Alessandro Cassieri

  • Francia campione bis

    Il Mondiale è della Francia. I Blues vincono 4-2 con la Croazia e bissano il titolo di 20 anni fa. In tribuna esulta il presidente Macron. La partita e i gol con Alberto Rimedio.

  • Delusione Croazia

    La delusione dei tifosi croati con l'inviato a Zagabria Marco Clementi.

ISCHIA

  • "Zerowski solo per amore"

    Renato Zero protagonista, a Ischia, dell'apertura della 16esima edizione del Global Film and Music Festival. Presenta il suo film "Zerowski-solo per amore". L'inviato, Leonardo Metalli

evento

  • Roger Waters al Circo Massimo

    Roger Waters infiamma il Circo Massimo a Roma. Due ore e mezza tra grande musica e politica davanti a 45 mila persone. Paolo Sommaruga

l'opera

  • "Fontamara", trascritto su una parete

    Ad Aielli, in Abruzzo, un murale molto particolare. "Fontamara", il primo romanzo di Ignazio Silone, trascritto su una parete da un gruppo di writers. Felicita Pistilli

umbria jazz

  • Omaggio al Brasile

    Il concerto a perugia di Gilberto Gil, accompagnato sul palco dal pianoforte e dalla voce di Chiara Civello. Maria Rosaria Gianni

cinema

  • Inossidabile Tom

    "Mission Impossible 6", protagonista l'inossidabile Tom Cruise. Paolo Sommaruga

rai

  • Aumenta gradimento

    Aumenta il gradimento dei telespettatori verso i programmi Rai. E' il risultato dell'indagine Qualitel. Leonardo Metalli

TV7

  • Venerdì sera

    A Tv7 inchiesta sulla mafia nel basso Lazio. Poi storie di famiglie arcobaleno a due anni dalla legge che le riconosce, i retroscena delle tensioni che hanno portato alla chiusura del Santo Sepolcro nei giorni prima di Pasqua e un incontro con il vignettista Altan.

SPECIALE TG1

  • "Aperti al pubblico"

    A Speciale Tg1, in collaborazione con RaiCinema, il film di Silvia Bellotti "Aperti al pubblico", girato negli uffici dell'istituto case popolari di Napoli. Tra casi difficili e situazioni kafkiane, è un affresco ironico di come funzioni la "burocrazia del compromesso".

MOLLICA ISTANTANEE

  • DORECIAKGULP

    La rubrica di spettacolo di Vincenzo Mollica è anche su Facebook

TG1 Motori

  • Tg1 motori

    Rubrica di approfondimento sul mondo delle auto: servizi, interviste e commenti a cura di Francesca Grimaldi.

Economia

Il dramma dei giovani, un milione di occupati in meno in 3 anni

domenica, 15 settembre 2013

Secondo l'Istat, tra il 2010 e il 2013, gli under 35 al lavoro sono passati da 6,3 a 5,3 milioni. La situazione è particolarmente difficile per coloro che hanno terminato gli studi.

Fisco, arrivano tre mesi "da incubo"

domenica, 15 settembre 2013

Da ottobre a dicembre "diluvio" di adempimenti fiscali per contribuenti e imprese. In totale sono 187 pratiche, praticamente 2 al giorno. Una mole di tasse per un valore complessivo di 100 miliardi.

Lehman Brothers a cinque anni dal crac

lunedì, 16 settembre 2013

l fallimento della banca d'affari americana Lehman Brothers è stato una delle principali cause della crisi attuale, che dopo aver messo in ginocchio in crisi gli Stati Uniti ha affossato l'Europa e il mondo intero.

Saccomanni: "La crisi di governo non conviene a nessuno"

sabato, 14 settembre 2013

Il ministro dell'Economia: "Preferibili elezioni nel 2015". Duro monito di Confesercenti sull'aumento dell'Iva: "Sarebbe un suicidio, non porterà allo Stato i 3 miliardi attesi ma farà perdere 300 milioni deprimendo i consumi". Visco: "Ripresa sarà lenta".

Arriva l'anagrafe dei benzinai verso 5 mila chiusure

venerdì, 13 settembre 2013

I distributori dovranno comunicare i propri dati per dimostrare il rispetto delle norme di sicurezza. Chi non le rispetta chiuderà. L'obiettivo è di giungere in 2 anni alla chiusura di 5.000 impianti inefficienti, aumentando la concorrenza e azzerando il gap di prezzo con l'Ue.

Marchionne: "Sul target vi aggiorneremo a fine ottobre"

venerdì, 13 settembre 2013

"I modelli Alfa Romeo ci sono, li annunceremo al momento opportuno" ha assicurato l'ad del Lingotto aggiungendo anche che "le trattative con Veba vanno avanti, non credo che le posizioni si siano avvicinate".

Piazza Affari recupera sul finale. Spread Btp-Bund a 267 punti

venerdì, 13 settembre 2013

Seduta sottotono a Milano, in linea con la performance delle altre Borse europee. Si aspetta la riunione della Federal Reserve la prossima settimana. Il Ftse Mib ha chiuso in rialzo dello 0,14%. Il differenziale tra titoli di Stato italiani e tedeschi ai massimi da un mese e mezzo.

L'Ue all'Italia: dati non buoni Letta: non sforeremo il 3%

venerdì, 13 settembre 2013

Monito di Rehn: "Bisogna evitare turbolenze politiche". Gli risponde il premier italiano: "Il debito è un incubo, si mangia il nostro futuro".

Gruppo Riva, chiudono 7 impianti. A casa in 1.400

giovedì, 12 settembre 2013

Via tutti i lavoratori degli stabilimenti oggetto del sequestro preventivo del gip di Taranto. Fim: diffidiamo l'azienda a mettere in libertà lavoratori. Uilm: la produzione e gli addetti pagano le decisioni del giudice.

Fmi: "L'Italia mantenga i progressi ottenuti"

giovedì, 12 settembre 2013

"E' importante che l'Italia mantenga i progressi messi a segno" dal punto di vista delle riforme e della disciplina di bilancio. Lo afferma il portavoce del Fmi, Gerry Rice, commentando i rischi legati all'instabilità politica in Italia.

Risparmi fino a 180 euro sui conti correnti bancari

giovedì, 12 settembre 2013

L'Antitrust "bacchetta" gli istituti: "Ancora ostacoli alla concorrenza". L'Abi ribatte: "I costi sono già scesi". L'Autorità chiede più trasparenza con una maggiore informazione ai cittadini.

Crisi, la Bce migliora le stime sul Pil. "Ma per Italia a rischio obiettivo deficit"

giovedì, 12 settembre 2013

In Italia i dati di cassa fino a luglio 2013 indicano un fabbisogno finanziario cumulato di 51 miliardi di euro, in aumento di quasi 28 miliardi rispetto allo stesso periodo del 2012. Lo rivela la Bce, confermando però per l'Eurozona le prospettiva di ripresa.

Europee deboli tranne Madrid. Milano chiude -0,23%

giovedì, 12 settembre 2013

Sui mercati prevale la cautela condizionata dai dati negativi sulla produzione industriale nell'eurozona. Intanto lo spread fra Btp e Bund tedeschi chiude a quota 257 punti.

Da ottobre calo per il gas di oltre il 2%

mercoledì, 11 settembre 2013

Lo ha detto il presidente dell'Autorità per l'energia, Guido Bortoni: con la riduzione del 4,2% di aprile e dello 0,6% di luglio, il calo sarà dunque almeno del 2%.

Saccomanni: "Ora guardare al futuro"

mercoledì, 11 settembre 2013

Il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, avverte: "L'incertezza politica pesa sullo spread".

Il Pil continua a calare

martedì, 10 settembre 2013

Nel secondo trimestre del 2013 il prodotto interno lordo è sceso dello 0,3% rispetto al trimestre precedente e del 2,1% nei confronti del secondo trimestre 2012. Crolla la spesa delle famiglie: -3,1%.

Visco: "Segnali di ripresa ma c'è il rischio instabilità politica"

martedì, 10 settembre 2013

Ci sono "segnali che la contrazione sta terminando" sottolinea il governatore della Banca d'Italia intervenendo al Council of Councils Regional Conference organizzato dallo Iai. Secondo il governatore "I rischi d'instabilità politica pesano sulla ripresa".

Apertura positiva per le Piazze europee. Milano: +0,48%

martedì, 10 settembre 2013

Segno più in apertura di giornata per le principali Borse del Vecchio Continente sulla scia della chiusura con il segno più fatta segnare questa mattina da Tokyo, con il Nikkei che guadagna l'1,54%. Parigi apre a +0,82%, Francoforte guadagna lo 0,98% mentre Londra avanza dello 0,59%.

È morto Steno Marcegaglia

martedì, 10 settembre 2013

Il fondatore e presidente dell'omonimo gruppo dell'acciaio è mancato a Milano dove era stato ricoverato per una caduta. Aveva 83 anni ed era il padre dell'ex presidente di Confindustria Emma.