19/09/2017

firenze

  • "Il terrorista non
    è religioso"

    Il Dalai Lama a Firenze. Nessuna religione può autorizzare l'uso della violenza. Lo ha detto il Dalai Lama al Festival delle religioni in corso a Firenze. Ignazio Ingrao

l'ospite

  • Richard Gere al Tg1

    L'attore è in Italia per presentare il suo ultimo film, "L'incredibile vita di Norman" che esce il 28 settembre.

film

  • "Kingsman"

    Ancora più folle del primo capitolo arriva al cinema, Kingsman il cerchio d'oro con un cast eccezionale. Paolo Sommaruga

motociclismo

  • Test per il dottore

    Motogp Valentino Rossi deciderà mercoledì se partecipare al Gran Premio di Spagna. A sorpresa sul circuito di Misano ha fatto giri di prova dopo l'infortunio. Mauro Valente

napoli

  • San Gennaro: è miracolo

    A Napoli si ripete lo scioglimento del sangue di San Gennaro, considerato di buon auspicio per la città. Il miracolo, come lo definiscono i napoletani, annunciato ufficialmente dal Cardinal Sepe, è avvenuto mentre la reliquia era ancora custodita nella cassaforte della cappella all'interno del Duomo

  • Mercoledì ore 14,15 L'alimentazione vegetariana e vegana

    Aumenta sempre di più l’interesse per l’alimentazione vegetariana e vegana, per motivi salutistici o ambientali. Approfondiremo questa tema con lo chef Pietro Leemann, da molti anni appassionato di una dieta sana come filosofia di vita. Modera Anna Scafuri

Tg1/fa’ la cosa giusta

  • Castel Porziano in festa
    con disabili e anziani

    L'apertura estiva di Castel Porziano per anziani e disabili è stata un gesto concreto di vicinanza e solidarietà. Una buona pratica voluta fortemente dal presidente Mattarella. Martedì alle 9,18 a Tg1/fa’ la cosa giusta.

musica

  • Il ritorno di Ligabue

    Dopo il problema alle corde vocali della scorsa primavera Ligabue riprende il suo tour recuperando i concerti. Replica a Roma. Leonardo Metalli

SPECIALE TG1

  • Mare da salvare

    Fino a 10 chili di microplastiche per chilometro quadrato nel Mediterraneo. E i pesci tropicali che rischiano di soppiantare le nostre specie. Di Alessandro Gaeta.

TV7

  • Venerdì sera

    L'attentato di Londra e le misure antiterrorismo in Italia, i casi di violenza contro le donne e i femminicidi, la situazione dei fiumi nel nostro paese dopo l'alluvione di Livorno.

TG1 Motori

  • Tg1 motori

    Rubrica di approfondimento sul mondo delle auto: servizi, interviste e commenti a cura di Francesca Grimaldi.

MOLLICA ISTANTANEE

  • DORECIAKGULP

    La rubrica di spettacolo di Vincenzo Mollica è anche su Facebook

BILLY IN RETE

  • Il vizio di leggere

    Nasce la biblioteca online aperta ai lettori: sul sito del Tg1 e sulla pagina Facebook "Billy, il vizio di leggere", video, letture, interviste e commenti.

Sport

Mark Webber lascerà la Formula 1

giovedì, 27 giugno 2013

Il pilota della Red Bull annuncia ufficialmente che lascerà il "circus" per accasarsi alla Porsche. Nel suo palmares il mondiale sfiorato nel 2010, quando crollò negli ultimi gran premi.

Lorenzo cade e si rompe la clavicola

giovedì, 27 giugno 2013

Brutto incidente per il campione del mondo di MotoGp durante le prove del gran premio d'Olanda. L'obiettivo è tornare in sella per la prossima gara.

Italia-Spagna, ci siamo

giovedì, 27 giugno 2013

Azzurri in campo alle 21 a Fortaleza: in palio la finalissima contro il Brasile. Prandelli lancia Gilardino al posto di Balotelli e incoraggia i suoi: "Possiamo farcela". Arbitra l'inglese Webb.

Miccoli in lacrime dopo gli insulti a Falcone: "Sono distrutto"

giovedì, 27 giugno 2013

"Chiedo scusa a tutta Palermo. Non dormo da tre notti, sono uscite cose che non penso. Ho sempre partecipato alle partite del cuore per onorare la memoria dei magistrati uccisi, non sono un mafioso". Indagato per estorsione, sotto accusa anche per le frasi choc contro Giovanni Falcone.

Il Brasile va in finale, ma quanta sofferenza

mercoledì, 26 giugno 2013

Nella prima semifinale i verdeoro eliminano l'Uruguay nel derby sudamericano. La "celeste" sbaglia un rigore all'inizio, poi Fred porta in vantaggio i padroni di casa. Pareggio di Cavani, gol finale di Paulinho.

A Wimbledon finisce l'era Federer

mercoledì, 26 giugno 2013

Il 7 volte campione ed ex numero 1 al mondo eliminato dallo sconosciuto Stakhovsky. Ecatombe di infortuni sui campi da gioco, manto erboso sotto accusa.

Brasile-Uruguay: al via le semifinali di Conf. Cup

mercoledì, 26 giugno 2013

Alle 21, a Belo Horizonte, la Seleção di Neymar e La Celeste di Cavani in campo per guadagnare la finale di Confederations Cup. Domani a Fortaleza è il giorno di Italia-Spagna.

Juve-Tevez, trovato l'accordo

mercoledì, 26 giugno 2013

Primo colpo di calciomercato: l'attaccante argentino passa dal Manchester City alla squadra bianconera per 12 milioni di euro.

Ancelotti al Real Madrid

martedì, 25 giugno 2013

L'annuncio della squadra spagnola: il tecnico italiano è il nuovo allenatore dei blancos. L'ex Paris St Germain ha firmato un contratto triennale.

Calcio e Fisco. Gdf nelle sedi di 41 squadre: 18 sono di Serie A

mercoledì, 26 giugno 2013

L'inchiesta dei pm di Napoli: "Reiterate condotte finalizzate all'evasione fiscale". Acquisiti documenti nelle sedi di 41 club, 18 di A. Si indaga sui contratti di 50 calciatori: anche Lavezzi, Nocerino, Denis e Sculli.

Wimbledon senza Nadal: fuori al 1° turno

lunedì, 24 giugno 2013

Steve Darcis elimina a sorpresa, al primo turno, Rafa Nadal in 3 set: 7-6(4) 7-6(8) 6-4 il finale che condanna il mallorchino, testa di serie numero 5 e due volte vincitore sull'erba londinese. Nadal non aveva mai perso al primo turno di Wimbledon e si presentava forte di 7 titoli.

Sarà Spagna-Italia, ma senza Balotelli

lunedì, 24 giugno 2013

Distrazione muscolare per il centravanti: per lui niente semifinale. Le due nazionali si affronteranno di nuovo a meno di un anno dalla finale dell'Europeo a Kiev, dove gli azzurri furono travolti 4-0.

Spagna-Italia, la sfida si ripete

domenica, 23 giugno 2013

Ormai è una "classica" dei tornei ufficiali. Le due nazionali europee si affronteranno di nuovo a meno di un anno dalla finale di Kiev, dove gli azzurri furono travolti 4-0. Le "furie rosse" liquidano la Nigeria con 3 reti nell'ultima partita. L'altra semifinale sarà Brasile-Uruguay.

Confederations Cup. Brasile-Italia 4-2, rischio-Spagna. Scontri fuori dallo stadio blindato

sabato, 22 giugno 2013

A Salvador de Bahia spettacolo in campo, ma tensione tra polizia e manifestanti. Giovedì in semifinale la probabile avversaria degli Azzurri sarà la Spagna. Rousseff: "Stop alla violenza". Le proteste contro la corruzione politica e le spese per i Mondiali di calcio del 2014.

Ullrich confessa: "Ero dopato"

sabato, 22 giugno 2013

L'ex ciclista ha ammesso per la prima volta l'uso di doping del sangue in una un'intervista ad una rivista tedesca. Il 39enne, vincitore del Tour de France nel 1997, ha ammesso si essere stato un cliente del medico spagnolo Eufemiano Fuentes.

Caso gomme F1, sentenza blanda per la Mercedes. Ferrari perplessa

venerdì, 21 giugno 2013

La scuderia era finita sul banco degli imputati per i test privati con gomme Pirelli condotti a Montmelò dopo il gp di Spagna, a maggio. Ma il Tribunale della Fia, chiamato a esprimersi dopo la denuncia di Maranello e della Red Bull, ha scelto la mano morbida: per il team una semplice 'reprimenda'.

Fece saluto 'nazi': al Novara il calciatore greco Katidis

venerdì, 21 giugno 2013

Finisce in Parlamento il caso del 20enne escluso dalla nazionale greca dopo un saluto romano e acquistato dal club di B: "Ora è consapevole della gravità del gesto, merita seconda chance".

Tegola per l'Italia, Pirlo fuori uso

venerdì, 21 giugno 2013

Distrazione muscolare per il leader del centrocampo azzurro: salterà la partita contro il Brasile. Per Prandelli rebus da risolvere sulla formazione: anche De Rossi, squalificato, sarà indisponibile.

Spagna da 10 contro Tahiti. E' in semifinale

giovedì, 20 giugno 2013

Al Maracanà di Rio de Janeiro le Furie Rosse hanno segnato il punteggio record del torneo: 10 a 0 contro i polinesiani che non riescono a segnare neppure il gol della bandiera. Poker di Torres, tris di Villa e doppietta di Silva.

Polemica sulle gomme, la Mercedes ora attacca la Ferrari

giovedì, 20 giugno 2013

Il legale della scuderia "tedesca": "Se noi siamo colpevoli, lo sono anche loro". A Parigi si decide sullo scandalo dei test non consentiti durante la stagione.