19/02/2019

  • Luca Zingaretti in studio al Tg1

    Nuovo episodio della serie del commissario Montalbano. Luca Zingaretti nostro ospite al Tg1.

  • I colleghi di Montalbano

    Nuovo episodio del commissario Montalbano. Il più celebre dei poliziotti italiani non sbaglia un colpo come capita spesso ai tanti suoi colleghi protagonisti di libri e fiction. Claudio Valeri

scienza

  • Lo spettacolo della Luna

    Martedì torna la Super Luna, sarà la più luminosa del 2019 perché coinciderà con la distanza minima dalla Terra. Silvia Rosa Brusin

icone

  • E' morto il marinaio del bacio di Times Square

    Una foto che ha fatto epoca. Il famoso bacio a Times Square, tra un marinaio e un'infermiera, una foto scattata nel 1945, il giorno che mise fine alla seconda guerra mondiale. Oggi - a 95 anni - è morto il marinaio di uno degli scatti più famosi del 20esimo secolo. Marco Clementi

docu film

  • Leonardo 500

    Arriva nelle sale da oggi per tre giorni il docu-film "Leonardo 500", che racconta e celebra il genio multiforme di Leonardo da vinci a 500 anni dalla morte. Maria Rosaria Gianni

cinema

  • "Un walzer tra gli scaffali"

    Una storia d'amore, musica e passi di valzer, lì dove proprio non te lo aspetti, tra gli scaffali di un supermercato. Gianni Maritati

  • "Yesterday"

    Un mondo che non ha mai conosciuto i Beatles. E' la realtà parallela che il regista Danny Boyle immagina nel suo nuovo film, "Yesterday". Paolo Sommaruga

motociclismo

  • I 40 anni di Valentino Rossi

    Auguri da tutto il mondo a Valentino Rossi. Il "dottore", leggenda del motociclismo, oggi, compie 40 anni. Marco Franzelli

TV7

  • Venerdì sera

    A Tv7 i pendolari della speranza: abbiamo seguito il viaggio di chi per curarsi è costretto a spostarsi dal Sud al Nord Italia. Poi le preoccupazioni dei lavoratori dell'azienda Stefanel. La dipendenza degli adolescenti dagli smartphone e l'incontro con il cantautore e produttore Riccardo Sinigallia.

SPECIALE TG1

  • "I sopravvissuti"

    Il reportage di Stefania Battistini dalla Siria. Mentre si combatte la battaglia finale, il viaggio attraverso i territori già liberati dall'Isis: le voci dei sopravvissuti, i cimiteri dei martiri, i profughi, le spose e i figli dei jihadisti. A mezzanotte.

TG1 Motori

  • Tg1 motori

    Rubrica di approfondimento sul mondo delle auto: servizi, interviste e commenti a cura di Francesca Grimaldi.

MOLLICA ISTANTANEE

  • DORECIAKGULP

    La rubrica di spettacolo di Vincenzo Mollica è anche su Facebook

Esteri

Siria, Obama: garanzie su armi chimiche. Onu: "Assad sarà processato"

venerdì, 13 settembre 2013

Kerry: "Costruttivi i colloqui con Lavrov". Ban Ki-moon: "Assad colpevole di crimini contro l'umanità". Completato il rapporto Onu sull'uso di armi chimiche. Mosca punta a dichiarazione Onu non vincolante. Parigi: "Promesse di Damasco insufficienti". Al Zawahiri: "Attaccare gli Usa".

Stupro choc in India, gli aggressori condannati a morte

venerdì, 13 settembre 2013

La violenza su un bus suscitò orrore e scalpore in tutto il mondo. La giovane studentessa morì due settimane dopo per la gravità delle ferite.

Prima cena di gala per la neomamma Kate

venerdì, 13 settembre 2013

Smagliante in un abito glitter la duchessa di Cambridge ha accompagnato il marito William alla cena di gala della Tusk Foundation alla Royal Society di Londra.

Riappare vapore a Fukushima, acqua radioattiva in mare

venerdì, 13 settembre 2013

A due anni e mezzo dal disastro nucleare seguito al terremoto e allo tsunami del 2011, il vapore è di nuovo riapparso per qualche motivo sconosciuto dal reattore 3 di Fukushima.

Talebani attaccano consolato Usa a Herat, staff illeso

venerdì, 13 settembre 2013

Un gruppo di uomini armati e con giubbotti antiproiettile ha fatto esplodere un camion bomba davanti all'entrata principale del consolato Usa a Herat in Afghanistan; ne è seguito uno scontro armato con le forze statunitensi.

Fiamme in istituto psichiatrico, un morto e 35 dispersi

venerdì, 13 settembre 2013

Almeno 35 persone risultano disperse e una deceduta dopo un incendio scoppiato nella notte in un ospedale psichiatrico nel nord-ovest della Russia. La prima vittima identificata è un'infermiera che ha cercato di salvare i pazienti.

La Siria dice sì all'Onu: "Ok al trattato sulle armi chimiche"

giovedì, 12 settembre 2013

Ma Assad insiste: "Sono i ribelli che usano i gas tossici". Pronti i documenti delle Nazioni unite per un accordo.

William lascia definitivamente l'esercito

giovedì, 12 settembre 2013

Dopo sette anni il principe William, 31 anni, secondo in linea di successione al trono britannico, ha deciso di lasciare l'esercito per occuparsi a tempo pieno delle sue attività reali e alle opere di carità.

Il Papa: sostenere la famiglia, prima società naturale

giovedì, 12 settembre 2013

Messaggio del Pontefice per la Settimana dei cattolici: "La Chiesa concepisce la famiglia come uomo-donna e la loro fecondità".

De Blasio: sarà il candidato democratico a sindaco di NY

giovedì, 12 settembre 2013

Con oltre il 40% dei voti il democratico Bill De Blasio si è aggiudicato le primarie democratiche e a novembre sara il candidato sindaco per succedere a Michael Bloomberg sfidando il repubblicano Joe Lhota che a sua volta si è aggiudicato le primarie repubblicane.

Strage moschea sciita a Baghad, bilancio sale a 30 morti

mercoledì, 11 settembre 2013

L'ordigno è scoppiato presso la moschea di Tamimi, nel quartiere di Waziriyah.

Sfuma l'intesa all'Onu. Obama rallenta: rinvio del voto

mercoledì, 11 settembre 2013

Il ministro degli esteri siriano annuncia di essere pronti a mostrare le armi chimiche: "Fermeremo la produzione e aderiremo al trattato internazionale". L'Onu cancella la riunione del Consiglio di Sicurezza prevista.

Stupro shock a Delhi: condannati quattro imputati

martedì, 10 settembre 2013

Una corte speciale indiana ha riconosciuto colpevoli quattro imputati nello stupro di un 'branco' il 16 dicembre 2012 ai danni di una giovane studentessa a New Delhi che morì due settimane dopo per le la gravità delle ferite riportate.

Scontri tra polizia e manifestanti ad Antakia: 1 morto

martedì, 10 settembre 2013

Un giovane di 22 anni colpito alla testa da un lacrimogeno nel corso di duri scontri con la polizia. La protesta, che si è svolta ad Antakia, era stata organizzata in memoria di una delle vittime delle grandi proteste del giugno scorso.

Armi chimiche in Siria: telefonata Kerry-Lavrov

lunedì, 09 settembre 2013

Il segretario di Stato Usa John Kerry e il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov hanno avuto un colloquio telefonico sulle armi chimiche in Siria. L'Onu plaude la proposta della Russia e la Siria accetta di mettere sotto controllo internazionale il proprio arsenale chimico.

Quirico a La Stampa: "Mi sento a casa"

lunedì, 09 settembre 2013

L'inviato di guerra, rapito 5 mesi fa in Siria, è arrivato alla sede del quotidiano torinese, accolto dai colleghi con applausi e abbracci: "Un enorme gigantesco grazie al governo, ai funzionari, un pezzo di Stato che funziona". Agli Usa dice di riflettere sulla reale necessità di un intervento.

A Mosca è di nuovo sindaco il "delfino" di Putin

lunedì, 09 settembre 2013

Sobyanin vince al primo turno con il 51,3% delle preferenze. Risultato inferiore rispetto alla vittoria nelle ultime elezioni. E l'opposizione parla di brogli.

Datagate, Nsa può spiare anche gli smartphone

domenica, 08 settembre 2013

Nuove rivelazioni dalla "talpa" Edward Snowden. La Nsa può accedere a BlackBerry, iPhone e Android e 'rubare' dati, contatti e sms.

Siria, offensiva di Obama in tv.
Assad: ritorsioni in caso attacco

domenica, 08 settembre 2013

Obama registra 6 interviste con in principali network televisivi americani che andranno in onda domani sera. Martedì discorso alla nazione. Il presidente siriano a Cbs: "Attacco chimico? Non siamo stati noi". Kerry: "Valutiamo possibilità di tornare all'Onu". Stampa: "Operazione in 3 giorni".

Siria, Papa: "Guerra a che serve? A vendere armi"

domenica, 08 settembre 2013

Durante l'Angelus Francesco ha rinnovato con forza l'appello alla pace: "Dobbiamo dire no alla violenza in tutte le sue forme". "Rimane il dubbio - ha sottolineato -: è davvero una guerra per qualcosa o è una guerra del commercio illegale per vendere armi?"