vai alla Home Page del Tg1

Archivio Esteri

  • Il si' della Germania per la Grecia

    Apertura dedicata alla crisi finanziaria della Grecia. La Germania e' pronta a intervenire con aiuti a sostegno di Atene, ma chiede un piano di risanamento rigoroso. E sulla Grecia in nottata telefonata tra il presidente Obama e la cancelliera Merkel: i due hanno concordato un 'azione risoluta e tempestiva con il coinvolgimento del fondo monetario internazionale e dell'Unione Europea.
    Servizio di Marco Varvello dall’edizione delle 08:00 del 29 aprile 2010

  • Rogo in mare per fermare il petrolio

    "Situazione fuori controllo". Le autorita' non sanno come gestire la marea nera che minaccia le coste della Louisiana. Non resta che incendiare il petrolio per evitare che raggiunga la riva.
    Servizio di Giuseppe Solinas dall’edizione delle 20.00 del 28 aprile 2010

  • Aiuti alla Grecia, ok da Berlino

    L'Europa dice che e' venuto il momento di agire in fretta per evitare il tracollo della Grecia. Segnali preoccupanti anche per Spagna e Portogallo.
    Servizio di Alessandro Cassieri dall’edizione delle 20.00 del 28 aprile 2010

  • Gb, laburisti in forte discesa

    Le elezioni in Gran Bretagna: ad una settimana dal voto sprofondano i laburisti e c'e' grande attesa per l'ultimo confronto sull'economia.
    Servizio di Stefano Tura dall’edizione delle 13.30 del 28 aprile 2010

  • Grecia,servono 9 miliardi

    Precipita la crisi economica in Grecia e Atene lancia l'allarme. Per evitare il crac servono nove miliardi di euro. Ma la Germania chiede un nuovo piano per risanare i conti.
    Servizio di Cristina Guerra dall’edizione delle 08.00 del 27 aprile 2010

  • E ' disastro nel golfo del Messico

    Mille barili di greggio al giorno si riversano nel golfo del Messico: rischia di diventare un disastro ambientale senza precedenti il crollo della piattaforma davanti alle coste della Louisiana.
    Servizio di Marco Clementi dall’edizione delle 20.00 del 26 aprile 2010

  • Minacce a Obama

    Il presidente Obama lancia su Youtube la campagna elettorale per le elezioni di medio termine a novembre,intanto c'e' preoccupazione per la sua sicurezza.
    Servizio di Giulio Borrelli dall’edizione delle 20.00 del 26 aprile 2010

  • Ungheria, vince la destra

    Larga vittoria della destra in Ungheria. Dopo otto anni di governi socialisti, i conservatori conquistano i due terzi dei seggi in parlamento.
    Servizio di Sergio Paini dall’edizione delle 13:30 del 26 aprile 2010

  • Vertice Putin Berlusconi

    Vertice questa mattina a Villa Gernetto di Lesmo, in Brianza, tra il premier Berlusconi e il primo ministro russo Putin. Al centro dei colloqui i temi della cooperazione energetica e nucleare, le sinergie italo-russe in campo economico ed industriale ma anche l'impegno di Mosca per la ricostruzione dell'Aquila.
    Servizio di Enrico Castelli dall’edizione delle 13:30 del 26 aprile 2010

  • Austria, vincono i socialdemocratici

    E' stato un plebiscito l'elezioni in Austria del presidente socialdemocratico Heinz Fischer, che ha vinto con quasi l'80 per cento dei voti. Turno elettorale anche in Ungheria.
    Servizio di Rino Pellino dall’edizione delle 08:00 del 26 aprile 2010

  • Al Gore al Tg1 "La stampa sia libera"

    Il giornalismo indipendente e' vitale per la democrazia. Lo dice l'ex presidente americano e Premio Nobel Al Gore, che ha fondato una tv e si batte per una stampa libera.
    Servizio di Marco Clementi dall’edizione delle 13.30 del 25 aprile 2010

  • L'infanzia di una regina

    Apre al Castello di Windsor una mostra fotografica dedicata alla corte inglese. E c'e' anche un filmato inedito della Regina Elisabetta all'eta' di quattro anni.
    Servizio di Giovanni Masotti dall’edizione delle 20.00 del 23 aprile 2010

Engineered by Rai Net